Parallels, Linux, connessione e settings

piccola guida per usare al meglio il pinguino nel nostro mac

Non c’e’ cosa piu’ fastidiosa del non poter godere appieno del nostro nuovo sistema operativo appena installato per questo propongo due semplicissime modifiche per settare risoluzione e connessione internet. Non ho scoperto l’acqua calda, di queste guide se ne trovano a migliaia in internet!

Linux con Parallels

CONFIGURAZIONE RISOLUZIONE

In linux la gestione delle periferiche I/O e’ campo del Server X, sarebbe il server grafico X.Org, il quale contiene tutte le informazioni relative (anche) alle impostazione video come refresh, risoluzioni ecc.

Fatta la breve premessa spostatevi nella directory

cd /etc/X11

aprite il file xorg.conf, file di configurazione del server X con un editor come gedit sotto Gnome, oppure Kate soto KDE ma utilizzando sudo prima del comando perche’ altrimenti lo aprirete in sola lettura essendo tale file di sistema, servono i privilegi di amministrazione!

sudo gedit xorg.conf

ora andate alla ricerca della sezione Section “Screen” e inserite in ogni SubSection all’inizio delle stringhe di risoluzione, quella nativa per il vostro Mac, per cui:

MacBook 13,3″ –> 1280×800

MacBook Pro 15,4″ –> 1440×900

iMac 24″ –> 1920×1200

ecc.

il risultato deve essere simile a questo:

Modes             “vostra risoluzione” “1024×768” “800×600” “640×480”

fatto questo salvate le modifiche e fate logout e login per riavviare il server X con le nuove modifiche apportate e di default avrete gia’ la vostra bella risoluzione appena impostata!!

CONDIVISIONE DELLA CONNESSIONE DEL MAC

METODO DHCP

Ideale per chi non ha esigenze di un particolare indirizzo IP o per principianti.

Installando parallels, abbiamo a disposizione nel Mac due interfacce, ovviamente virtuali per mettere in rete l’istanza linux appena installata.

Procediamo quindi dal Mac in Preferenze di Sistema –> Network e configuriamo le due interfacce Parallels Host-Guest e Parallels NAT settandole entrambe su DHCP.

Dall’istanza di linux, settiamo anche qui nel pannello di Amministrazione –> Rete in configurazione DHCP, clicchiamo su ok.

Attendiamo che la finestra Changing interface configuration si chiuda e apriamo Firefox!

METODO MANUALE

Per avere particolari indirizzi IP o per piu’ esperti.

coming soon…

Sperando che questa breve guida vi sia risultata utilie, vi rimando alla prossima un po piu’ tecnica!

Ciao!

Leave a Reply